GES.MA gestione Logistica, Produzione e Pulizie Industriali

gesma_logo
gesma_logo
Vai ai contenuti
gesma_logo
Ges.Ma.
società cooperativa




        
La nostra società, operante nel nord Italia a partire dall’anno 2008, si pone l’obiettivo di garantire ai suoi clienti un elevato livello di flessibilità, attraverso la gestione specializzata ed efficiente di alcune aree di attività non direttamente identificabili come core business aziendale e quindi gestibili in outsourcing.
Inoltre, aspetto peculiare dell’offerta è la gestione in conto terzi delle attività esternalizzate presso la struttura del cliente, garantendo a quest’ultimo il massimo livello di controllo sulla qualità e correttezza del servizio erogato, oltre a permettere alti livelli di integrazione per attività altrimenti non delegabili, poiché correlate ad altri processi produttivi.
Elemento centrale dell’offerta al cliente è la profonda consapevolezza di dover affiancare la fornitura competente di servizi con la necessaria trasparenza rispetto all’organizzazione interna, elemento di criticità tanto essenziale, quanto spesso sottovalutato nel processo di selezione per l’appalto di servizi (CRITICITA’ I).
Aspetto per noi cruciale è la necessità di coadiuvare la struttura del committente con una realtà aziendale competente, in grado di rispondere in modo proattivo alle richieste e ai bisogni del cliente ad un livello che trascenda la semplice fornitura di personale (CRITICITA’ II).

SERVIZI
I principali servizi offerti da Ges.Ma. soc. coop. possono essere ricondotti a tre aree di attività



LOGISTICA
PRODUZIONE
PULIZIE
ASSEMBLAGGI DI PARTI MECCANICHE
_____________

Ges.ma si occupa anche della gestione in conto terzi di attività produttive, con specifico riferimento ad operazione svolte su banchi di lavoro, standardizzate e con requisiti di specializzazione medio/bassi.

Anche questa attività viene svolta con personale e attrezzature proprie, in piena autonomia e nel rispetto delle specifiche e delle procedure indicate dal committente.   
FORMAZIONE E GESTIONE
_____________

Con riferimento alla logistica, la nostra esperienza si concentra sull’organizzazione e il coordinamento di attività di magazzino, affrontare un progetto di riorganizzazione del magazzino che non allarga l'orizzonte dalla sfera prettamente fisica a quella organizzativa e gestionale risulta pertanto un approccio parziale, che produce quasi sempre risultati non ottimali.            
SERVIZI E ATTIVITA' ACCESSORIE
_____________

Ges.ma si occupa anche di fornire servizi di pulizia, generalmente queste offerte sono direttamente legate ad appalti riguardanti la gestione del magazzino o di altre attività.

L’obiettivo di fornire al cliente un unico punto di riferimento per la gestione ed il coordinamento di tutte le attività accessorie.
  • Creazione delle procedure di coordinamento e dei livelli di contatto tra le strutture
  • Riduzione dei livelli di commistione
  • Analisi delle interferenze e dei processi per ridurne i rischi
  • Analisi e lo sviluppo dei processi in essere
  • Monitoraggio dei livelli di produttività per di valutare l’impatto delle innovazioni
  • Gestione dei processi di accettazione e ricevimento merce                      
  • Gestione dei processi di stoccaggio
  • Gestione dei processi di prelievo
  • Gestione dei processi di bollettazione e spedizione
  • Affiancamento in materia di sicurezza sul lavoro
  • Gestione degli aspetti legati alla medicina del lavoro               
  • Ricerca di personale qualificato
  • Scelta delle attrezzature di movimentazione adeguate
  • Formazione e informazione delle risorse in merito agli aspetti produttivi
  • Formazione e informazione delle risorse con riferimento alla sicurezza
  • Gestione, organizzazione e coordinamento del personale selezionato
                      
SOLUZIONI
In funzione di una piena tutela del cliente, considerate le sempre maggiori responsabilità e criticità che legano saldamente committente e appaltatore nell’ambito della fornitura di servizi, la Gesma ispira la propria attività ai principi di trasparenza ed efficienza, offrendo soluzioni in materia di responsabilità e know how.



RESPONSABILITA'
100%
KNOW HOW
100%
KNOW HOW: APPALTI DI SERVIZI IN BREVE
_____________

Un secondo aspetto che merita di essere sottolineato riguarda il concetto di fornitura di personale e di cooperativa.
La società cooperative non può fornire personale a società terze (committente), ma può esclusivamente offrire servizi.
 
Il rischio per il committente, nel caso sopra indicato, è l’interposizione di manodopera, pratica che può portare all’obbligo di assunzione in capo al committente del personale interposto, per mezzo di contratti a tempo indeterminato, oltre al pagamento di sanzioni e degli oneri dovuti alla regolarizzazione delle posizioni in conformità al CCNL di riferimento.

Al fine di evitare situazioni ambigue deve essere cura dell’appaltatore, attraverso il proprio know-how proporre soluzioni organizzative autonome e indipendenti, che tramite uno sforzo congiunto con la società committente, portino a riorganizzazione interne volte al conseguimento di maggiore efficienza e produttività.                              
RESPONSABILITA': RISCHI PER LA COMMITTENTE
_____________

A partire dal 2006 (L 248/2006 – ribadito dalla cassazione nel marzo del 2017) è stata estesa ed enfatizzata in modo sempre crescente la responsabilità in solido che lega committente ed appaltatore (e sub-appaltatore eventuale). Tale coobbligazione infatti, nel caso l’appaltatore dovesse rivelarsi mancante, non riguarda più esclusivamente la parte previdenziale (contribuzioni), ma anche la parte retributiva, nonché l’eventuale gestione dei trattamenti di fine rapporto (recentemente ristretta al solo periodo di durata del contratto, e non all’intero TFR del lavoratore).
 
Sempre in tale ottica si ricorda che il 12 agosto 2012 è entrato in vigore l’articolo 13-ter del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83 (cd. decreto crescita) che, sostituendo integralmente il comma 28 dell’articolo 35 del DL n. 223 del 2006, ha modificato la disciplina in materia di responsabilità fiscale nell’ambito dei contratti d’appalto e subappalto di opere e servizi.
 
Evidenziati questi aspetti appare chiaro come solo un rapporto fondato sulla trasparenza e correttezza informativa, può tutelare in modo adeguato il committente da comportamenti scorretti che potrebbero esporre quest’ultimo a gravi rischi, economici e non solo, a fronte di apparenti risparmi nel breve/medio periodo.
CLIENTI



gesma_puma
fantini_cosmi_gesma
gesma_fercam
cemat
gesma_modar
bonfiglioli
gesma_aspira
rj_gesma
CONTATTI


GESMA Soc. Coop.

Viale Premuda, 14
20129 Milano

Tel: 025462743

Website: www.gesma.it



INVIA IL TUO CV











GESMA Soc. Coop.

Viale Premuda, 14
20129 Milano

Tel: 025462743

Website: www.gesma.it



Torna ai contenuti